DEVIAZIONE B: MONTECHIARO D'ASTI - MONTEMAGNO
 
Partenza: Piazza della Pace
Arrivo: Piazza Umberto I
Lunghezza tappa: 25,1 km
Difficoltà: facile
Terreno: 70% strade bianche, 30% asfalto
Dislivello: 726 mt D+
Tempo stimato: 6-7 h
Mtb: Facile
Paesi incontrati: Castell'Alfero
Punto degustazione: Cascina Sant'Agata
Lungo il percorso: 
Eventi e sagre:
DEVIAZIONE B- MONTECHIARO D’ASTI-MONTEMA
DALL' ASTIGIANO AL TERRE DEL RUCHE'
Uscendo da Montechiaro in direzione di Villa San Secondo si passa subito in prossimità della Big Bench color rosso di questo paesino. Poco più avanti si entra nel meraviglioso centro storico e attraversatolo si esce da una delle sue antiche porte per prendere la strada che porta a Corsione. All’ uscita di questo paese si trova sulla destra una stradina secondaria che si tuffa in un bosco e prosegue in questo per un lungo tratto fino ad un gruppo di case dove si prende il sentiero sulla sx rientrando per un piccolo tratto nel bosco e raggiungendo la SP 36 che si attraversa per prendere una stradina sterrata la quale ci porterà nella frazione di Pantrovato e poi al paese di Castell’ Alfero con la sua meravigliosa piazza dominata dal Municipio e dalla Chiesa dai S.S. Pietro e Paolo.
In uscita dal paese, direzione Portacomaro, una strada in mezzo ai campi porta prima all’intersezione con la SP457, poi con Località Poggio e da lì in direzione regione Sassia. Subito prima di questa si svolta a sx su una stradina sterrata che porta all’ incrocio con la sp38. A metà di questa stradina si può vedere sulla dx la piantagione di erbe e botaniche delle Cantine Sant’Agata, raggiungibile risalendo la collina, con la possibilità in primavera di assaporare i profumi di queste erbe, per una degustazione di ottimi vini.
Dopo aver attraversato la SP38 si prosegue in mezzo ai campi, passando a fianco della Big Bench bordeaux di Castagnole Monferrato, e poi ancora in mezzo ai campi costeggiando la provinciale che porta a Montemagno dove finisce la nostra tappa.