5°TAPPA: ASTI - CASTAGNOLE LANZE
Partenza: Piazza del Palio
Arrivo: Piazza Balbo
Lunghezza tappa: 24,1 km
Difficoltà: Facile
Terreno: 50% sterrato, 50% asfalto
Dislivello: 650 mt D+
Tempo stimato: 6h
Mtb: Medio - Facile
Paesi incontrati: San Marzanotto, Costigliole d'Asti
Punto degustazione: Baldi Silvano
Lungo il percorso:
Eventi e sagre:
Asti: Festival delle sagre astigiane a settembre, Douja d’or a settembre
San Marzanotto: Sagra del maritaggio tra la barbera e il riso 2° we di giugno
Costiglione d’Asti: Non solo polenta ultimo we di ottobre
TAPPA 9_ASTI - CASTAGNOLE LANZE2.png
LA BARBERA E IL CONTROFESTIVAL
 
Partenza dalla piazza del Palio della bellissima Asti. Come sempre l'uscita dalla città prevede di imbattersi in qualche tratto di asfalto. Passato il cavalcavia sulla stazione e passato il ponte sul Tanaro, si svolta a destra all'altezza di un benzinaio. Si entra nell'oasi WWF la Bula. Qui passati i primi allevamenti si curva a destra e si devia a sx in mezzo ad un pioppeto, la strada si blocca proprio dinanzi ad una vecchia fabbrica. Si costeggia l'autostrada e si seguono gli argini del fiume arrivando ad un cavalcavia asfaltato. Subito dopo si segue l'argine che porta dopo circa 500 mt ad un sottopasso all'altezza del paese Molini D'asti. Si attraversa la provinciale, ci si addentra nel paese, la strada diventa ghiaia ed una paio di tornanti in salita conducono ad un bivio con il sentiero S1 che seguiremo verso dx. Si passano orti fino a giungere nella località di..... Entrati in paese si prende la strada a sx, la si segue fino ad un incrocio con una chiesetta, si gira a sx e ci si butta subito a destra in una stradina tra le vigne che con una discesa porta ad attraversare la statale della Val Tiglione. Qui si prosegue in una stradina di ghiaia e poi di erba. Arrivati all'altezza del bivio con il Consorzio dell’Asti si prende la strada a destra e dopo un kilometro circa si devia a sx in mezzo a campi e orti per finire sulla provinciale saltando il nucleo abitato di Repergo. Sulla strada si gira a sx, si passano un paio di case, si abbandona la strada entrando tra le case sulla destra e si prende il sentiero che taglia la vallata. Di nuovo un pezzetto di asfalto poi a dx fino ad arrivare ad un bivio "a gomito" e poco prima di un agriturismo si scende a destra. Si apre una vista meravigliosa sulla calata di Costigliole ed una dolce discesa ci conduce fino al paese passando dalla borgata di San Carlo. Si attraversa la strada proprio all'altezza del cimitero e si entra in Costigliole attraversando il centro storico fino a giungere sotto il castello. Aggiratolo si attraversa un ponte che conduce a un'area camper, si arriva sulla strada principale e si svolta a sx, si prosegue 500 mt circa e si svolta dx e subito a sx su una strada secondaria che sbuca all'altezza di Cascina Castlet e della Big Bench rosso passum. Si prende una strada asfaltata sulla sx, bivio sulla destra, panorama infinito su Lanze e Langhe. Qualche centinaio di mt , si supera un'azienda e una discesa in vigna porta in un fondo valle. Destra, sinistra, un altro paio di produttori e via fino al centro abitato di Castagnole Lanze.